Skip to main content

La tecnologia sta rivoluzionando sempre di più anche il mondo dell’edilizia. In particolare, il modo in cui progettiamo e costruiamo edifici. Come? Con l’Archiviz, abbreviazione di Architectural Visualization. Ma cos’è esattamente e come può essere utilizzato per la tua professione? Scopriamolo insieme!

Cos’è l’Archviz?

Con il termine Archiviz, o visualizzazione architettonica, si intende una tecnica che permette di creare rappresentazioni visive e realistiche di un progetto architettonico prima della sua realizzazione

Queste rappresentazioni possono variare da semplici disegni bidimensionali a complessi modelli tridimensionali (3D), video animati e persino esperienze di realtà virtuale (VR). 

L’obiettivo principale dell’Archiviz è fornire una visione chiara e realistica di come sarà un edificio o uno spazio, prima che venga effettivamente costruito. 

Quali sono i vantaggi dell’Archviz?

1. Comunicazione chiara tra le parti

Uno degli aspetti più importanti dell’Archiviz è che permette di migliorare la comunicazione tra tecnico e committente. Attraverso rappresentazioni visive realistiche e dettagliate, il tecnico può trasmettere idee e concetti complessi in modo chiaro e comprensibile ai propri committenti. Questo riduce il rischio di malintesi e garantisce che tutte le parti coinvolte abbiano una visione comune e condivisa del progetto finale.

2. Maggiore coinvolgimento del cliente nel progetto

Le visualizzazioni architettoniche permettono ai tuoi clienti di vedere esattamente come sarà il loro edificio o spazio prima della costruzione. Questo non solo aumenta la loro fiducia nel tuo progetto, ma gli permette di apportare eventuali modifiche in fase progettuale, risparmiando tempo e denaro in seguito. Un cliente coinvolto nel processo è più soddisfatto e, di conseguenza, propenso a dare feedback positivi, consigliando i tuoi servizi a terzi.

3. Riduzione degli errori in fase progettuale

L’Archiviz consente di identificare e correggere eventuali errori o problematiche prima che inizino i lavori di costruzione. Attraverso modelli 3D dettagliati e simulazioni, è possibile individuare incongruenze, errori strutturali o di design, risolvendoli in anticipo. Questo porta a un lavoro di costruzione più fluido e senza intoppi, riducendo i costi e i tempi di realizzazione.

4. Promozione e marketing

Rappresentazioni visive di alta qualità possono essere utilizzate anche ai fini del marketing e della promozione. Render 3D, video animati e tour virtuali possono essere inclusi in brochure, siti web e presentazioni per attirare potenziali clienti e investitori. L’uso di queste tecniche avanzate mostra anche la tua professionalità e competenza nel settore.

Quali sono le modalità operative dell’Archviz?

1. Renderizzazione 3D

La renderizzazione 3D è una delle tecniche più comuni nell’Archiviz. Consiste nella creazione di immagini tridimensionali di un progetto architettonico, estremamente realistiche. Questi render 3D possono rappresentare sia gli esterni, sia gli interni di un edificio, mostrando dettagli come materiali, illuminazione, arredi e paesaggio circostante. 

2. Animazioni e video

Le animazioni e i video permettono di creare presentazioni dinamiche e coinvolgenti dei tuoi progetti. Attraverso tecniche di animazione, è possibile mostrare un progetto da diverse angolazioni, simulando l’illuminazione naturale durante il giorno e la notte, o inserendo elementi in movimento, come persone e veicoli. 

3. Realtà virtuale e realtà aumentata 

La realtà virtuale e la realtà aumentata sono due tecniche che stanno guadagnando sempre più popolarità nel campo dell’Archiviz. La VR permette ai tuoi clienti di immergersi completamente in un modello 3D del tuo progetto, esplorando gli spazi come se fossero già costruiti. La AR, invece, sovrappone elementi digitali al mondo reale, permettendo ai tuoi clienti di visualizzare il progetto direttamente sul sito di costruzione. Queste tecnologie offrono un’esperienza immersiva e interattiva, migliorando significativamente la comprensione del progetto.

4. Tour virtuali

I tour virtuali, infine, permettono di esplorare un progetto architettonico tramite una serie di immagini o video collegati tra loro. Possono essere navigati in modo interattivo, permettendo ai tuoi clienti di muoversi attraverso gli spazi e visualizzare dettagli specifici

Conclusione

L’Archiviz è una potente risorsa per i professionisti del settore edilizio: migliora la comunicazione e il coinvolgimento dei clienti nel progetto, aiuta a ridurre errori e costi, e offre strumenti efficaci per la promozione e il marketing. 

Ma non è l’unico strumento che la tecnologia ha regalato ai professionisti che operano nel settore edilizio: ne esistono numerosi e con diversi scopi. Uno è Magoot, un software gestionale che permette ai professionisti di trasformare il proprio studio in uno studio tecnico digitale, migliorando l’organizzazione e l’efficienza delle proprie attività. 

Ti piacerebbe saperne di più? Visita il sito o contattaci!

© Copyright 2023 by Starch srl Privacy